L’azienda è stata fondata dai fratelli Angelo e Antonio. Si trova nella zona Pip di Camporeale ad Ariano. Presentate ai mercati internazionali le chiusure residenziali e industriali. Il gruppo è coinvolto nel progetto CaseItaly, format innovativo per la valorizzazione del Made in Italy

Una produzione all’avanguardia a misura di cliente

La Ferraro Group offre una vasta gamma di soluzioni per chiusure industriali e residenziali. I prodotti di punta sono i portoni sezionali genius e le serrande dominus per i quali l’azienda è attrezzata con linee di produzione automatiche e all’avanguardia. Completano l’offerta: i portoni a libro IMPACT, le porte basculanti MYTHOS, gli avvolgibili, controtelai e cassonetti EXTEND, le persiane e grate di sicurezza TEKNO, le zanzariere ed oscuranti FLY. Tutti i prodotti si prestano ad una ampia scelta di finiture, modelli, colori e personalizzazioni e sono marcati ce in conformità alle direttive europee e alle leggi nazionali vigenti.

Capacità progettuali e produttive, tecnologie all’avanguardia, aperture agli scenari internazionali e una forte identità territoriale caratterizzano il Gruppo Ferraro, leader indiscusso nel settore delle chiusure civili e industriali.

L’azienda, fondata dai fratelli Angelo e Antonio, si trova nella zona Pip di Camporeale dove il settore produttivo si distingue per modernità e spiccata innovazione mentre gli uffici e la sala espositiva sono le vetrine di un ambiente professionale e sempre al servizio del cliente.…

Dislocata al centro della città ufitana è invece la ferramenta che si trova in via S. Antonio, 56. Per ogni manufatto – si va dalle zanzariere per le abitazioni civili alle porte tagliafuoco, fino alle aperture per gli hanger degli aeroporti – è massima l’attenzione al design e alla sicurezza, nonché alla rapidità di apertura e chiusura. Le richieste arrivano dalle più svariate realtà, come industrie, caserme, negozi, centri commerciali, stazioni ed edifici pubblici, ma soprattutto dagli operatori professionali – serramentisti, fabbri, rivenditori e imprese edili.

“Apri una porta sul futuro” è il payoff, ossia il dispositivo testuale che completa l’identità del marchio. Il Gruppo Ferraro è, difatti, proiettato al futuro sia per quanto concerne i prodotti, sempre più pratici e di raffinato design, sia in merito all’apertura ai mercati internazionali.

La presenza all’estero è costante e impegnata. Ferrero Group è coinvolta nel progetto CASEITALY, il format innovativo per la valorizzazione del Made in Italy dei componenti tecnici per l’involucro edilizio (porte, finestre, protezioni solari, tetti, ecc.) che gode del patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico.

Nell’ambito di questo progetto l’azienda ha partecipato, di recente, al Budma di Poznan, in Polonia, e al Construmat di Barcellona, due importanti Saloni nel settore dell’edilizia, dell’architettura e dell’interno comparto delle costruzioni. In questi contesti, lo stand Ferraro ha portato l’artigianalità e la qualità del prodotto italiano in un perfetto connubio di innovazione e tradizione.

A novembre un nuovo, prestigioso appuntamento del settore. Il Gruppo Ferraro sarà presente al Batimat di Parigi, la fiera biennale internazionale e multi-specialistica per l’industria delle costruzioni.

Per chi abbia interesse a partecipazione all’esposizione francese si segnala il link dove è possibile scaricare gratuitamente il biglietto di ingresso: https://badge.lemondialdubat iment.Com/?Codepromo=bex3049677

Forte è l’attenzione alla formazione e all’aggiornamento professionale.

Antonio Ferraro, in qualità di coordinatore del Comitato Marketing ACMI – Associazione Nazionale Chiusure Tecniche – ha partecipato alle attività che hanno dato vita alla seconda edizione di CLOSING, il convegno nazionale delle chiusure tecniche.

L’iniziativa, che si è svolta a Bologna lo scorso giugno, è stata un’importante occasione per fare il punto sull’aggiornamento tecnico-culturale del settore. A seguito del successo dell’edizione 2018, si rinnova l’appuntamento in fiera a Stoccarda per l’R+T 2021.

Coinvolta nel progetto di formazione anche la divisione particolare, definita “manutendoor”, che offre ai clienti un servizio di assistenza e manutenzione in ambito elettrico, meccanico e, in generale, su tutte le chiusure tecniche.

Il forte attaccamento al territorio ha spinto Ferraro Group a diventare sponsor della squadra femminile di basket di Ariano che quest’anno ha conquistato la promozione in serie A2. Ferraro è anche sponsor della squadra di calcio a 5 Asd Futsal Irpinia Femminile in A2.