Ferrara (www.ferraroporte.com) è azienda specializzata nella pro­gettazione e produzione di chiusure e sistemi per il settore civile e industriale.

Interessanti per le loro caratteristiche prestazionali, per l’estetica, per l’aspetto cromatico, per la funzionalità, ma soprattutto per la sicurezza in fase di apertura e chiusura si presentano i modelli di portoni sezionali per uso civile della serie denominata Genius, se­rie che avendo l’apertura verso l’alto garantisce l’assenza di elementi sporgenti sul lato esterno.

Le caratteristiche costruttive del portone sezionale consentono l’adattabilità a qualsiasi vano (ad arco, in diago­nale, trapezoidale) e in presenza di velette basse, alte, o con parziali impedimenti quali tubazioni, travi sporgenti o altro.

Inoltre, è impor­tante mettere in luce, che attraverso l’avanzato sistema di trasmissione della forza di sollevamento tramite cavetti in acciaio, possiamo disso­ciare l’albero portamolle delle guide di scorrimento e del resto del portone, collocandolo in diverse posizioni a seconda delle necessità ( anteriore, posteriore, rialzato).

L’innovativo sistema di articolazione dei pannelli

Altro elemento importante da sottolineare è lo studio e messa a punto da parte della Ferraro di appositi accorgimenti che offrono la possibilità di semplificare e rendere più veloce il montaggio di qual­siasi modello di portone sezionale Genius.

Tra questi va ricordato l’innovativo sistema di articolazione dei pannelli; questi ultimi, infatti, sono incastrati tra loro per mezzo di apposite boccole in materiale autolubrificante, materiale che ne facilita la rotazione.

Attraverso questa soluzione ad incastro dei pannelli è stato possibile riscontrare che i tempi di installazione sono ridotti intorno al 25% rispetto ad un classico portone sezionale.

La sicurezza

Grande attenzione da parte dei respon­sabili ricerca e sviluppo anche nei confronti del discorso legato alla sicurezza.

La cerniera, ad esempio, costruita in lamiera di acciaio zincato e verniciato, garantisce la tenuta dei pannelli contro i tentativi di scardinamento; estremamente affidabile anche il supporto laterale portaruota denominato Max: la cuffia di protezione e la particolare forma semicurva impediscono l’inserimento delle dita e la possibilità di uncinamento o coinvolgimento quando il portone è in movimento.

Sistemi di sicurezza anticaduta per eventuale rottura del cavo in ac­ciaio o della molla di torsione completano il profilo relativo all’affida­bilità di questa soluzione Ferraro.

Guidafinestra